Come organizzare un trasloco senza stress?

Può sembrare un’illusione impossibile, in realtà bastano alcuni semplici accorgimenti.
Traslocare è un momento veramente complicato, in cui la fatica del tuo quotidiano e il disordine accompagnano le giornate di inscatolamento e imballaggio degli arredi e oggetti di casa. Secondo alcuni studi, cambiare casa è tra le maggiori cause dello stress psichico. Esistono però fortunatamente alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti a vivere il momento del trasloco senza stress e con più serenità.

Lasciare la vecchia amata casa per una nuova vuol dire spesso cambiare radicalmente le proprie abitudini, la sicurezza e la serenità dei vecchi modi di vivere. Allo stress psichico si aggiunge anche l’affaticamento fisico. Muovere scatole colme e oggetti pesanti non è un gioco da ragazzi, ma lo può diventare con la giusta mentalità ed organizzazione. Scopriamo allora i consigli per traslocare senza Stress

Il principale segreto per traslocare senza stress è quello di organizzarsi in ogni fase ottimizzando l’impiego di risorse e tempo. Organizzati con un calendario delle attività questo ti aiuterà ad avere il quadro dettagliato della situazione e a seguirne l’andamento passo per passo oltre che gestire eventuali e possibili ritardi.

Primo passo fondamentale

Prima di cominciare ad inscatolare tutte le tue cose, preparati un piano ben calendarizzato con le attività ben organizzate per il trasloco. Questo serve per capire quanto tempo ci vorrà ad imballare tutti gli oggetti presenti in casa. Inoltre è utile anche per avere un idea  delle tempistiche burocratiche per cambiare ad esempio i contratti di gas, acqua e luce. Se stai per iniziare il trasloco, informati il prima possibile sui tempi richiesti per queste pratiche perché sono le priorità rispetto a tutto il resto. Segnati in calendario le tutte le scadenze e di conseguenza gli avvii dei nuovi contratti, i giorni del trasloco sono concitati tanto che potresti dimenticarti qualcosa. Vuoi sapere come organizzare un trasloco facilmente e senza Stress? Parti organizzato. Per questo , il calendario o la tua agenda saranno i tuoi aiutanti più preziosi.

Intraprendere un traslocare vuol dire anche eliminare il superfluo( decluttering )

È arrivato quindi finalmente il momento che ogni amante dell’ordine aspetta da sempre, lo stesso momento così infelice invece dalle persone disordinate: imballare gli oggetti di casa per il trasloco. Un’occasione più unica che rara per rinnovarsi ed eliminare finalmente il superfluo facendo  pulizia. Negli anni si accumulano una quantità infinita di oggetti che solo al momento del fatidico trasloco ci si  rende conto della loro reale abnorme quantità. E nonostante tutto, è davvero difficile trovare il coraggio di buttare via qualcosa legato ad un ricordo.

Il nostro consiglio  di fare una bella scrematura oculata nella prima fase di inscatolamento per non ritrovarti a trasportare il superfluo. Elimina gli oggetti regalati non è per nulla facile. Per alleggerire il senso di colpa prova a pensare quanto sarà indispensabile nella nuova casa.

Organizzare l’imballaggio

Per questo ti proponiamo questo nostro articolo molto dettagliato sulle tecniche di imballaggio.

Imballare per il trasloco fai da te: prepara tutto con attenzione

Calma e sangue freddo! Sii Zen

Non farti influenzare dalla fretta e dall’ansia. Segui il piano organizzato che hai preparato ad inizio trasloco, l’organizzazione previene i momenti di sconforto. E se arriveranno gli intoppi?
Non ti preoccupare Fabio e Simone Traslochi è qui per aiutarti!